Covid Entry Check: Emirati Arabi Uniti Restrizioni di viaggio

Questa dashboard Emirati Arabi Uniti fornisce informazioni su limitazioni di viaggio, quarantena all'ingresso, casi Covid-19, requisiti di ingresso e aggiornamenti sulla corsia verde.

Panoramica
  • Parzialmente aperto
  • Fino a 14 giorni
Ultima revisione il 10 May 2021, 10:40AM UTC

Statistiche Covid-19
NUOVI CASI
12,222
-17.58% (ultimi 7 giorni)
CASI POSITIVI
18,075
0.69% (ultimi 7 giorni)

Puoi entrare?

L'ingresso è limitato a cittadini e PR, coniuge e figli di cittadini / PR, altri residenti (titolari di pass), viaggiatori d'affari, transito, residenti degli Emirati Arabi Uniti devono verificare il loro stato su https://uaeentry.ica.gov.ae prima partenza. I viaggiatori che entrano o transitano ad Abu Dhabi o Dubai devono avere un certificato medico con un risultato negativo del test COVID-19 PCR, effettuato al massimo 96 ore prima della partenza. Il certificato deve essere emesso da un laboratorio approvato elencato su https://screening.purehealth.ae o da un laboratorio accreditato dal paese di partenza. I viaggiatori che arrivano a Dubai (DXB) o Al Maktoum (DWC) potrebbero essere soggetti a un test PCR per il Coronavirus (COVID-19). I turisti che viaggiano a Dubai (DXB) o Sharjah (SHJ) devono avere un biglietto di andata e ritorno e un'assicurazione sanitaria, un certificato medico e il download dell'app ALHOSN è richiesto per i viaggiatori che entrano / transitano a Sharjah (SHJ). Le strutture per il visto all'arrivo ad Abu Dhabi sono state riavviate. I passeggeri in entrata o in transito negli Emirati Arabi Uniti che negli ultimi 14 giorni sono stati in India devono avere un test PCR COVID-19 negativo stampato eseguito al massimo 48 ore prima dell'arrivo.

Cosa aspettarsi in Emirati Arabi Uniti?

📝 Prima del viaggio

È necessario ottenere il permesso di arrivo anticipato per salire a bordo dell'aereo. È necessario compilare un modulo prima dell'arrivo. Per maggiori informazioni: https://www.emirates.com/nl/english/help/flying-to-and-from-dubai/tourists-travelling-to-dubai/ Avrai bisogno di un certificato medico formale che presenti un test PCR negativo da una struttura accettata. Il tuo certificato deve essere entro 3 giorni dal tuo arrivo.

🛬 All'arrivo

All'arrivo ti verrà richiesto di completare un test per Covid, con costo a carico del viaggiatore.

😷 Dettagli quarantena

Gli arrivi generali dovranno essere messi in quarantena per un massimo di 14 giorni; Quarantena servita a casa tua / hotel (potrebbe essere applicato un accordo speciale a causa di GreenLanes). Per maggiori informazioni: https://www.ncema.gov.ae/content/covid/hagr-en.pdf

🛂 Restrizioni di viaggio

Ci sono percorsi che hanno Green Lanes con meno restrizioni, vedi sotto. Il percorso è chiuso per i viaggiatori provenienti dal Sud Africa.

✅ Accordo Greenlane
Corea del Sud
I viaggiatori devono avere un `` Certificato di esenzione dall'isolamento '' e un certificato medico con un risultato negativo del test COVID-19 PCR, devono essere presi al massimo 72 ore prima della partenza
stati Uniti
I viaggiatori devono avere un certificato medico con un risultato negativo del test PCR COVID-19, deve essere preso al massimo 96 ore prima della partenza
Indonesia
Questo percorso è attualmente chiuso
Regno Unito
Visto turistico prestabilito, certificato medico con esito negativo del test. I viaggiatori che entrano a Dubai (DBX) dal Regno Unito come turisti sono soggetti a un test PCR per il Coronavirus (COVID-19) all'arrivo
Germania
Visto turistico prestabilito, certificato medico con esito negativo del test. I viaggiatori che entrano a Dubai (DBX) dalla Germania come turisti sono soggetti a un test PCR per il Coronavirus (COVID-19) all'arrivo
Altri GreenLane sono disponibili da
Andorra, Argentina, Australia, Austria, Bahrain, Bahamas, Barbados, Belgio, Brasile, Brunei Darussalam, Bulgaria, Canada, Cile, Cina (Rep. Popolare), Costa Rica, Croazia, Cipro, Cechia, Danimarca, El Salvador, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Honduras, Ungheria, Islanda, Irlanda (Rep.), Italia, Giappone, Kazakistan, Corea (Rep.), Kuwait, Lettonia, Liechtenstein, Maldive, Malta, Mauritius, Messico, Monaco, Montenegro, Nauru, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Oman, Polonia, Portogallo, Romania, Fed. Russa, Arabia Saudita, San Marino, Serbia, Seychelles, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Isole Salomone, Spagna, Saint Vincent e Grenadine, Svezia, Svizzera, USA, Ucraina, Uruguay e Città del Vaticano (Santa Sede), passeggeri con passaporto britannico di nazionalità "British Citizen" e passeggeri con passaporto di Hong Kong (Cina SAR), in viaggio verso Abu Dhabi, Afghanistan, Angola, Argentina, Bangladesh, Cambogia, Colombia, Cile, Costa d'Avorio, Croazia, Cipro, Cechia, Gibuti, Egitto, Eritrea , Etiopia, Georgia, Ghana, Grecia, Guinea, Ungheria, India, Iran, Iraq, Israele, Giordania, Kenya, Libano, Malta, Moldova (Rep.), Montenegro, Marocco, Myanmar, Nepal, Pakistan, Perù, Filippine, Romania , Fed. Russa, Ruanda, Senegal, Slovacchia, Somalia, Sud Sudan, Sudan, Siria, Tagikistan, Tanzania, Tunisia, Turkmenistan, Uganda, Ucraina, Uzbekistan, Vietnam, Zambia o Zimbabwe - viaggiatori provenienti da questi paesi che entrano a Dubai o Al Maktoum deve avere un certificato medico